Public Call Pulverturm Artist Residency Project

English
Public Call: Pulverturm Artist Residency Project

1. BACKGROUND AND OBJECTIVES

The Pulverturm Artist Residency Project invites artists from the city of Matera and the Basilicata region to work for a specific period of time as an artist-in-residence in the city of Feldkirch (Federal State of Vorarlberg, Austria).
The objective of the project is to forge a link between Matera European Capital of Cultura 2019 and Feldkirch (a candidate for the 2024 event with Dornbirn, Hohenems and the Bregenzerwald region). This is an opportunity to establish creative links between artists from both regions, with a view to setting up a creative network that will last long after 2019.
The project should last for several years and would focus on different art genres on a yearly basis. For 2019, the launch year, figurative art will be the main theme.
Starting in 2020, an artist from Feldkirch or the Vorarlberg region will stay in Matera or Basilicata. The selection criteria will be drawn up by the Austrian organisation managing the Feldkirch residency.

2. ELIGIBILITY CRITERIA

The application criteria for artists are exclusively as follows:

  • resident in Matera or the Basilicata region;
  • with a working knowledge of English or German;
  • with works displayed in at least two solo and/or collective exhibitions.

3. APPLICATION PROCESS

To respond to the call, applicants must submit the following documents:

  • copy of a valid identity document clearly showing where the applicant is resident (ID card – not passport or driving licence);
  • CV with details of previous art-related experience, documented by links to books of their works;
  • documentation relating to solo or collective exhibitions (copy of exhibition catalogues) – see point 2

Applications must be sent in either English or German to:

Amt der Stadt Feldkirch
Abteilung Kunst, Kultur und Bildung
Harald F. Petermichl
Schlossergasse 3 6800 Feldkirch
Austria
harald.petermichl(at)feldkirch(dot)at

The deadline for applications is 31. August 2019.

4. SELECTION

The artist chosen will stay for six to eight weeks in Feldkirch and be given a studio in the medieval Pulverturm area, where he or she can work. The studio will need to be open to the public at certain times, so contact can be made with the local community and artists from the area. Exhibition of a work produced in Feldkirch during the artist residency is desirable, though not obligatory. What happens to the work thereafter will be agreed between the artist and the city of Feldkirch.

The city of Feldkirch will:

  • pay for travel to and from Feldkirch (by air from Bari to Zurich, economy class, and by rail from Zurich to Feldkirch);
  • provide a fully furnished apartment in the city centre free of charge;
  • give the artist 300 Euros per week to cover small personal expenses;
  • provide contacts with the local art scene;
  • offer support during the first few days to get to know the city.

Public Call

 

Italiano
Avviso Pubblico: Progetto Residenza Artistica Pulverturm

1. CONTESTO E OBIETTIVI

Il progetto di Residenza artistica Pulverturm invita artisti e artiste della città di Matera e della regione Basilicata a lavorare per un periodo di tempo determinato come artista in residenza nella città di Feldkirch (Stato federato di Vorarlberg, Austria).
Obiettivo del progetto è stringere una relazione tra Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e Feldkirch (città candidata per il 2024 insieme a Dornbirn, Hohenems e la Regione Bregenzerwald). Si offre in questo modo la possibilità di incontri creativi tra artiste e artisti delle due regioni il cui obiettivo è la creazione di un network creativo che può estendere i suoi effetti anche dopo il 2019.
Il progetto potrebbe protrarsi per un periodo pluriennale e si rivolge, nelle diverse annualità, a diverse discipline artistiche. Per l’anno 2019, che è l’anno del kick off, sarà al centro del progetto l’arte figurativa.
A partire dal 2020 sarà ospitato a Matera o in Basilicata un artista di Feldkirch o della regione di Vorarlberg; i criteri del bando di selezione saranno definiti dall’organizzazione austriaca che gestisce la residenza a Feldkirch.

2. CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono presentare domanda di candidatura gli artisti che, pena l’inammissibilità della domanda:

  • hanno la residenza a Matera o nella regione Basilicata;
  • dispongano di una conoscenza basilare della lingua inglese o tedesca;
  • abbiano già esposto le loro opere in almeno due mostre personali e/o collettive.

3. COME SI PARTECIPA

Per partecipare all’avviso pubblico è necessario presentare i seguenti documenti:

  • copia di un documento di identità in corso di validità dal quale si evinca con chiarezza la residenza (carta di identità, non passaporto né patente di guida);
  • curriculum con chiaro riferimento alle esperienze pregresse in campo artistico, documentabili attraverso link a book delle proprie opere;
  • documentazione relativa alle mostre personali o collettive (copia di cataloghi delle mostre) – si veda art. 2

Le candidature sono da inviare in inglese o in tedesco a:

Amt der Stadt Feldkirch
Abteilung Kunst, Kultur und Bildung
Harald F. Petermichl
Schlossergasse 3 6800 Felkdkirch
Austria
harald.petermichl(at)feldkirch(dot)at

Il termine per le candidature è sabato 31 agosto 2019.

4. COSA COMPORTA ESSERE SELEZIONATI

L’artista scelto soggiornerà dalle sei alle otto settimane a Feldkirch e avrà a disposizione un atelier nella Pulverturm medievale per lavorare. L’atelier dovrà essere accessibile in alcuni momenti al pubblico, per rendere possibile un contatto con la comunità locale e gli artisti della zona. La realizzazione di una esposizione a Feldkirch di quanto realizzato durante la residenza artistica è auspicabile, anche se non obbligatoria. La destinazione successiva dell’opera medesima è oggetto di mediazione fra l‘artista e la città di Feldkirch.

La città di Feldkirch:

  • si prende carico dei costi di arrivo e partenza (Aereo da Bari a Zurigo, Economy, e viaggio in treno da Zurigo a Feldkirch);
  • mette a disposizione un appartamento completamente ammobiliato in pieno centro città gratuitamente;
  • mette a disposizione dell’artista ospite 300 Euro alla settimana quale diaria per le piccole spese personali;
  • procura contatti con la scena artistica locale;
  • offre sostegno per i primi giorni per conoscere la città.

Avviso Pubblico